Impianti dentali in Croazia
Impianti dentali in Croazia
4 Dicembre 2015
impianti dentali in romania2
Impianti dentali in Romania
24 Dicembre 2015
Show all

Implantologia a carico immediato

Implantologia a carico immediato

L’implantologia a carico immediato prevede l’inserimento dell’impianto nell’osso e la protesi immediata che viene realizzata nel medesimo giorno dal tecnico di laboratorio, dopo aver preso le impronte. La tecnica di implantologia a carico immediato è maggiormente apprezzata nelle grandi riabilitazioni quindi in assenza di denti o con denti mobili o compromessi che debbono essere estratti.  Si definisce anche implantologia a carico immediato All on four / six che vuol dire tutto su quattro impianti oppure su sei impianti a seconda dei casi.

Come si svolge: proprio in quei casi in cui esista un’assenza di denti in una o tutte e due le arcate o dove è opportuno toglierli perchè mobili o compromessi è possibile ripristinare la funzione masticatoria e quella estetica in una sola giornata.

1) Al mattino il paziente viene accolto nella clinica odontoiatrica dove è già stato predisposto quanto necessario.

2) Il paziente viene sottoposto ad un’indagine RX attraverso la tac o meglio Denta-scan per un’ulteriore verifica tridimensionale dell’osso.

3) Dopo l’anestesia locale costituita da una semplice puntura inizia l’intervento vero e proprio di implantologia a carico immediato, che prevede a secondo del caso o la necessaria estrazione dei denti mobili e /o compromessi e l’inserimento degli impianti, o semplicemente il loro inserimento nelle sedi previste dal programma operatorio.  Di solito questa operazione si svolge molto rapidamente ed in assenza totale di dolore (vedi filmato). Solo nei pazienti più “difficili” si può ricorrere alla sedazione cosciente con il supporto del medico anestesista.

4) Il tempo previsto per mettere gli impianti in una sola arcata è di 30 min/50 a seconda se si devono fare estrazioni di elementi dentari.

5)  Finito l’inserimento degli impianti il medico provvederà a prendere l’impronta per realizzare la protesi.  Da questo momento ci sarà un cospicuo tempo di attesa, per la sua finitura, che il paziente potrà trascorrere in clinica, oppure a casa, tornando dopo alcune ore, cioè quando sarà disponibile la protesi finita.

6) In quest’ultima fase dell’intervento di implantologia a carico immediato, la protesi viene fissata sugli impianti ed il paziente potrà tornare alle sue normali abitudini raggiungendo l’obiettivo in una sola seduta ed in poche ore.

 Avvertenze: Va da sè che i primi giorni dovrà sottoporsi ad una dieta alimentare soft, al fine di non sottoporre la protesi e quindi gli impianti ad un carico eccessivo. Dopo qualche giorno dall’intervento di implantologia a carico immediato, anche i tessuti delle gengive tenderanno a ritornare verso una situazione di normalità e si potranno riprendere le consuete.  abitudini. La completa integrazione degli impianti nell’osso si completa in 90 giorni ed il paziente dovrà essere sottoposto ad una visita di verifica.  Spesso, a seconda dei casi, gli impianti dentali possono essere inseriti con il sistema flapless, cioè senza che la gengiva venga tagliata e quindi senza la necessità di punti di sutura. In questi casi sanguinamento, già scarso nel sistema tradizionale, risulta quasi completamente assente ciò facilita notevolmente il recupero e la guarigione.